Beni Comuni

GESTIONE CONDIVISA DEI BENI COMUNI

Nel 2001 la legge di revisione costituzionale ha introdotto nella Costituzione il principio di sussidiarietà orizzontale, con questa formulazione:
“Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà” (art. 118, ultimo comma).

La norma, riconoscendo che i cittadini sono in grado di attivarsi autonomamente nell’interesse generale e prevedendo che le istituzioni debbano sostenerne gli sforzi in tal senso, evidenzia sia che le persone hanno delle capacità, sia che possono essere disposte ad utilizzare queste capacità non solo per risolvere i propri problemi individuali, ma anche quelli che riguardano la comunità.

Per promuovere questa nuova idea di cittadinanza, attiva, responsabile e solidale, nel 2005 è stato fondato Labsus (http://www.labsus.org/), il Laboratorio per la sussidiarietà che, con la collaborazione del Comune di Bologna, ha predisposto uno schema di “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani” il quale, dal 2014 ad oggi, è stato adottato da oltre un centinaio di città grandi e piccole.

Anche il Consiglio comunale di Lavis, con delibera n. 5 dd. 15/02/2018 ha approvato il “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione condivisa dei beni comuni urbani”.

In particolare, lo strumento fondamentale previsto dal regolamento è il “patto di collaborazione”, su cui si fonda l’alleanza fra cittadini e Amministrazione, che dà vita all’amministrazione condivisa, per affrontare meglio la complessità delle problematiche che si presentano, per condividere risorse e responsabilità, e capace di mettere sullo stesso piano amministratori e cittadini, sulla base del principio di sussidiarietà. I patti di collaborazione possono essere ordinari (art. 7 del Regolamento) o complessi (art. 8).

© 2018 Comune di Lavis powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl